INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE 5/03003 presentata da BRESSA GIANCLAUDIO (MARGHERITA, DL-L'ULIVO) in data 17/03/2004

http://dati.camera.it/ocd/aic.rdf/aic5_03003_14 entità di tipo: aic

Interrogazione a risposta in Commissione Atto Camera Interrogazione a risposta in Commissione 5-03003 presentata da GIANCLAUDIO BRESSA mercoledì 17 marzo 2004 nella seduta n. 440 BRESSA e BANTI. - Al Ministro dell'interno. - Per sapere - premesso che: il regio decreto 2 settembre 1923 n. 1913, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 21 settembre 1923, n. 222, disponeva la «Istituzione della provincia della Spezia», avente come capoluogo la città di Spezia; il regio decreto 2 ottobre 1930 n. 1402, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3 novembre 1930 n. 256, recava a sua volta la «Rettifica della denominazione del comune di Spezia in "La Spezia"»; lo statuto del Comune della Spezia, adottato con deliberazione del Consiglio comunale n. 120 del 1991 e n. 13 del 1992, e mai modificato sul punto, riporta, al comma 4 dell'articolo 3, quanto segue: «Nella denominazione del Comune, il nome "Spezia", secondo la tradizione storica consolidata, richiede l'articolo determinativo. In tutti gli atti comunali, l'articolo segue le regole d'uso ed è sempre declinabile»; nonostante i testi normativi sopra richiamati, tra loro univoci e di fatto coordinati, non lascino dubbi interpretativi, risulta che la Prefettura della Spezia, oggi Ufficio territoriale del Governo, utilizzi sia nella propria carta intestata sia nella stesura di atti e di documenti l'espressione «di La Spezia», anziché «della Spezia». Tale espressione risulta non suffragata dagli atti sopra richiamati e non corrispondente ad un uso corretto della lingua italiana e dei toponimi aventi come propria parte integrante l'articolo determinativo (ad esempio «L'Aquila», dove è normale l'utilizzo corretto «Ufficio territoriale del Governo dell'Aquila») -: se non ritenga - accertato quanto sopra descritto come corrispondente al vero - di richiamare per iscritto l'Ufficio territoriale del Governo della Spezia ad un corretto utilizzo della denominazione territoriale di riferimento, con ciò evitando difformità lessicali rispetto alle amministrazioni locali presenti sul territorio, difformità che - da tempo - danno luogo a dissertazioni giornalistiche di carattere ironico, che non giovano all'autorevolezza delle istituzioni di Governo.(5-03003)
xsd:string INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE 5/03003 presentata da BRESSA GIANCLAUDIO (MARGHERITA, DL-L'ULIVO) in data 17/03/2004 
Camera dei Deputati 
xsd:integer
20040924 
20040317 
20040317-20040924 
INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE 5/03003 presentata da BRESSA GIANCLAUDIO (MARGHERITA, DL-L'ULIVO) in data 17/03/2004 
INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE 
BANTI EGIDIO (MARGHERITA, DL-L'ULIVO) 
xsd:dateTime 2015-04-28T23:05:29Z 
5/03003 
BRESSA GIANCLAUDIO (MARGHERITA, DL-L'ULIVO) 

risorse dalla linked data cloud